BIKE SHOW

La Bike Show Arena è il palcoscenico dove i rider di varie discipline come bmx, dirt, enduro e trial si sfideranno a colpi di trick nell’arco delle tre giornate di evento.
Si alterneranno gli show, le competizioni e momenti di altissimo coinvolgimento per il pubblico.
Ad accogliervi nella Bike Show Arena ci saranno le crew di Stay Transfer e di BikeFlip con il loro atleta di punta Fabio Wibmer che si esibirà nella giornata di sabato.

 All’interno dell’area Bike Show Arena

9 – 10 – 11 settembre 2022:
Venerdì:
12:30-13:00 e 15:30-16:00
Sabato:
11:00-11:30, 14:00-14:30
e 17:00-17:30
Domenica:
12:00-12:30, 14:00-14:30
e 16:30-17:00

Christian Ceresato

Mattia Cazzola

Matteo Vitali

Federico Tarantino

Filippo Proserpio

Carlo Cagnetta

Christian Ceresato

Christian Ceresato, 22 anni, altoatesino di Merano, passa le sue giornate a raccogliere le mele e a girare in BMX, nel tempo libero si occupa di trading. Da ormai 10 anni gira senza fermarsi mai: trip in giro per l’Europa, sempre alla ricerca di spot nuovi in Italia, viene supportato da FrontOcean, Cult Crew e StayTune. È recentemente entrato a far parte della Nazionale Italiana di BMX.

Street, park, dirt, a lui non importa, qualsiasi tipo di struttura non ha segreti ed è un pretesto per divertirsi e girare con gli amici. È grato alla BMX per tutte le esperienze che gli ha permesso di fare e spera di continuare a girare per il resto della sua vita.

Federico Tarantino

Federico Tarantino, rider di 26 anni nato e cresciuto a Quinto Romano, un piccolo quartiere nella zona Ovest di Milano, è considerato da molti uno dei rider più fluidi della scena Italiana.

Con un bagaglio di trick impressionante, ha iniziato a girare quando aveva appena 11 anni assieme suo fratello Jacopo e altri ragazzi del quartiere, formando una delle prime crew milanesi.

Fin da subito si è fatto notare dai più grandi grazie al suo controllo della bici e alla fluidità nei movimenti, imparando i primi trick sui primi salti da dirt di Milano al Terrakruda (diventato poi TK dirt & co. dopo il cambio di gestione del Bikepark) che consistevano in banalissimi cumuli di terra prima, landing veri e propri con rampe di ferro portate grazie alla Cap8 Crew poi, ha proseguito la sua attività da BMX rider viaggiando l’Italia per contest, jam e tour. Nel 2013, al 45° NORD BMX contest, organizzato da 45a STRADA in collaborazione con Vans e Monster, si aggiudica il Best Trick con 180 Tailwhip. Dopo un periodo di stop dal 2015 al 2019, torna in sella alla propria bici continuando a portare innovazione e stile grazie al suo flow.

Filippo Proserpio

Filippo Proserpio, classe ’90, freerider di livello internazionale, inizia nel 2009 a fare i sui primi salti in dirt all’Hellevator, paradiso di salti in terra nascosti vicino al parco del Ticino a Milano. Costruendosi la sua linea dirt personale migliora sempre di più, inizia a frequentare contest sia a livello nazionale che europeo arrivando a partecipare all’FMB World Tour. Show televisivi, svariati eventi su tutto il territorio sono il suo pane quotidiano. Dal 2018 partecipa al campionato E-Enduro, dal 2021 partecipa al Campionato Italiano DH con ottimi risultati.

Costanza e determinazione fanno di lui uno dei dirt jumper più presenti e continuativi della scena italiana.

Matteo Vitali

Matteo Vitali, 23 anni, bmx rider da quasi 10 anni, fa parte del team Frontocean da molto tempo. Con i suoi edit massicci e le vittorie nei vari contest, è molto conosciuto nella scena BMX, soprattutto per essere l’unico rider italiano ad aver mai vinto l’anello delle Monster Energy Street Series,  jam che si tenevano in contemporanea in tutto il mondo durante il giorno del BMX Day, il 22 luglio.

Ultimamente il lavoro gli porta via parecchio tempo per poter girare in bici, ma quando lo fa, ci lascia tutti a bocca aperta come ci ha sempre abituato.

Momentaneamente è impegnato con le riprese di una video part con la Sinco Crew, che uscirà nei prossimi mesi.

Un carattere distintivo di questo giovane rider è la capacità di fare “tuffi” in bmx ed essere immortale.

Mattia Cazzola

Mattia Cazzola, giovane promessa di 21 anni proveniente da Isola Vicentina, inizia a girare a soli 13 anni in BMX grazie al BikeParkRide, un bellissimo bikepark che prende piede nel suo paese. Dopo poco tempo inizia a chiudere i primi trick, a girare in posti più conosciuti insieme ai suoi amici divertendosi e imparando sempre di più. Nel 2018 entra a far parte del team FrontOcean più motivato che mai inizia a prendere sempre più seriamente la BMX, continuando a macinare chilometri per raggiungere park nuovi e migliorarsi. Tutt’ora  si allena con costanza e impegno per puntare a contest sempre più importanti, conoscere nuovi rider e divertirsi in sella alla sua BMX!

All’interno dell’area Bike Show Arena

9 – 10 – 11 settembre 2022:
Venerdì:
14:00-14:30 e 17:00-17:30
Sabato:
12:00-12:30 e 15:00-15:30
Domenica:
11:00-11:30 e 15:00-15:30

Fabio Wibmer

Andrea Maranelli

Francesco Mongillo

Elia Benetton

Diego Caverzasi

 

Diego Caverzasi

Diego Caverzasi, nato a Varese nel 1994, da sempre attratto dagli sport estremi, nel 2003 Diego si appassiona allo Slopestyle, la disciplina più tecnica ed estrema della MountainBike. Dal 2012 Diego partecipa al campionato mondiale di Slopestyle (FMB World Tour), migliorando di anno in anno i suoi piazzamenti e collezionando svariati podi nelle più importanti competizioni internazionali. Nel 2017 si è classificato al 6° posto nella classifica mondiale, riconfermandosi nel 2018, prendendo parte a prestigiosi Invitational come il Crankworx World Tour, FISE World Tour, RedBull District Ride, Munich MASH.

Scarica e prendi visione dell’intero regolamento